Giro di Svizzera 2022, Daryl Impey brucia Michael Matthews allo sprint! Quarto Alberto Bettiol

Daryl Impey si è imposto nella quarta tappa del Giro di Svizzera 2022. Il corridore della Israel-Premier Tech è stato autore di una gran volata sul traguardo di Brunnen, che gli ha permesso di rimontare e superare Alberto Bettiol (EF Education-EasyPost), che non è riuscito a finalizzare al meglio il lavoro della sua squadra iniziando forse troppo presto lo sprint e chiudendo alla fine al quarto posto. Il sudafricano ha invece resistito al ritorno di Michael Matthews (Team BikeExchange-Jayco), che si deve quindi accontentare della seconda piazza, mentre il podio di giornata viene completato da Soren Kragh Andersen (Team DSM). Non cambia la classifica generale, che vede sempre Stephen Williams (Bahrain Victorious) in Maglia Gialla con 6″ di vantaggio su Andreas Kron (Lotto Soudal) e 7″ su Geraint Thomas (Ineos Grenadiers).

Partita ad alta velocità, con numerosi scatti che portano il gruppo ad allungarsi fino a spezzarsi nelle primissime fasi di corsa, la giornata si placa quando al comando si portano Matthew Holmes (Lotto Soudal), Markus Hoelgaard (Trek-Segafredo) e Jimmy Janssens (Alpecin-Fenix), dopo circa 15 chilometri di gara. Il gruppo non tarda a lasciarli andare, ben felice di dover fronteggiare una fuga di soli tre elementi in una giornata comunque nuovamente insidiosa. Ai piedi della prima salita di giornata, il gap tocca il suo vantaggio massimo di 5’10”, ma già lungo l’ascesa il distacco comincia a calare grazie al lavoro di Bahrain Victorious e Ineos Grenadiers.

Con l’arrivo anche di uomini di EF Education-EasyPost e Movistar, il vantaggio dei fuggitivi continua a scendere progressivamente. I tre battistrada concludono così la prima ora di gara avendo percorso 47,6 chilometri e con un margine di 4’02”, un gap che continua a diminuire nel lungo tratto, per lo più pianeggiante e solo leggermente movimentato, che i corridori si ritrovano a percorrere nei chilometri successivi. Superata la metà tappa, il plotone deve recuperare ancora 2’45” al terzetto al comando, mentre al primo passaggio sulla linea d’arrivo, a 61 chilometri dalla conclusione, il distacco è solo di 1’15”. A quel punto, anche la Cofidis si unisce a Movistar ed EF nell’inseguimento dei fuggitivi, che tuttavia in seguito tornano a guadagnare, riportandosi a 1’48”.

Avvicinandosi però alla salita finale di Sattel, il plotone torna a guadagnare in maniera importante, e ai piedi del GPM il vantaggio degli attaccanti è di soli 25″. Le prime rampe dell’ascesa vedono cedere subito Hoelgaard, seguito poco dopo da Janssens, ma anche Holmes non tarda a essere riassorbito dal gruppo, in testa al quale si alternano corridori di diverse squadre per mantenere alta l’andatura, cosa che porta diversi uomini a perdere contatto. Avvicinandosi allo scollinamento, la selezione nel plotone si fa più marcata, e anche il leader Stephen Williams (Bahrain Victorious) è costretto a cedere qualche metro. Fortunatamente per lui, però, il GPM è vicino, e mentre Sebastien Reichenbach (Groupama-FDJ) scollina per primo, la Maglia Gialla riesce a rientrare in gruppo, composto ora da una sessantina di unità

Reichenbach prosegue nella sua azione solitaria anche dopo lo scollinamento, ma il gruppo, dove è tornata davanti la EF Education-EasyPost, non lascia spazio all’elvetico, ripreso a poco meno di otto chilometri dalla conclusione. La formazione statunitense rimane in testa al plotone anche nei chilometri finali per non consentire a nessuno di scattare e per tirare la volata ad Alberto Bettiol, che inizia lo sprint a 250 metri dall’arrivo. Da dietro arriva però come un treno Daryl Impey (Israel-Premier Tech), che supera il toscano e riesce a resistere alla rimonta di Michael Matthews (Team BikeExchange-Jayco) tornando così ad alzare le braccia al cielo dopo più di due anni dall’ultima volta.

Risultato Tappa 4 Giro di Svizzera 2022

Classifica Generale Giro di Svizzera 2022

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Articoli correlati

Rispondi

Back to top button