Giro di Slovacchia 2022, Archie Ryan si impone su Mauri Vansevenant e Lorenzo Fortunato per il primo successo da pro – Josef Cerny nuovo leader

Archie Ryan vince la seconda tappa del Giro di Slovacchia 2022. Il corridore della Jumbo-Visma si è imposto sullo strappo finale anticipando sul traguardo Mauri Vansevenant (QuickStep-AlphaVinyl) e Lorenzo Fortunato (Eolo-Kometa), rispettivamente secondo e terzo. Il corridore irlandese faceva parte del gruppetto di dieci che era scollinato davanti all’ultimo GPM, ma era poi rimasto tranquillo, aspettando il rientro da dietro dei compagni Koen Bouwman Gijs Lemreeize, mentre davanti Davide Bais (Eolo-Kometa) aveva provato un attacco in solitaria. Ripreso l’italiano all’interno dell’ultimo chilometro, il corridore della Jumbo ha lanciato l’attacco sullo strappo finale in pavé, con Fortunato e Vansevenant che hanno provato a lanciarsi all’inseguimento, ma si sono dovuti accontentare di lottare per il secondo posto, andato al belga bravo a passare l’italiano proprio in prossimità della linea d’arrivo.

Cambia anche la classifica generale con Josef Cerny (QuickStep-AlphaVinyl), undicesimo oggi, che è il nuovo leader con un vantaggio di 4″ su Stefan Bod (Astana Qazastan) e 5″ su Jakub Otruba (Elkov-Kasper), rispettivamente quarto e settimo sul traguardo di oggi, che ha visto anche Davide de Cassan (CT Friuli) chiudere con il settimo posto di giornata.

Risultato Tappa 2 Giro di Slovacchia 2022

Classifica Generale Giro di Slovacchia 2022

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Rispondi

Back to top button