© BettiniPhoto / Israel Start-Up Nation

Presentazione Percorso e Favoriti Le Samyn 2021

Il mese di marzo si apre con Le Samyn 2021. La semiclassica di categoria 1.1 è ormai un appuntamento classico per le prime battute del calendario belga che va a bilanciare Omloop Het Nieuwsblad e Kuurne-Bruxelles-Kuurne andando a battere le strade della Vallonia. Nata nel 1968 come Grand Prix de Fayt-le-Franc, dal nome della cittadina attorno alla quale si correva, nel 1970 fu ribattezzata in omaggio al primo vincitore, il francese José Samyn, deceduto in corsa l’anno prima. Domani, martedì 2 marzo, andrà in scena la 52ª edizione di questa corsa che negli ultimi anni ha sempre premiato gli specialisti del pavé. In passato, hanno alzato qui le braccia al cielo corridori del calibro di Herman Van Springel, Claude Criquielion, Robbie McEwen e, più di recente, Philippe Gilbert, Arnaud Démare e Niki Terpstra, vincitore nel 2016 e nel 2018. Il campione uscente è Hugo Hofstetter.

ORARIO DI PARTENZA: 12:30
ORARIO DI ARRIVO PREVISTO: 17:10 – 17:38
HASHTAG UFFICIALE: #LeSamyn

Albo d’Oro recente Le Samyn

2020 HOFSTETTER Hugo
2019 SENECHAL Florian
2018 TERPSTRA Niki
2017 VAN KEIRSBULCK Guillaume
2016 TERPSTRA Niki
2015 BOECKMANS Kris
2014 VANTOMME Maxime
2013 TSATEVICH Alexey
2012 DÈMARE Arnaud
2011 KLEMME Dominic

Favoriti Le Samyn 2021

Clicca qui per la startlist completa

Hugo Hofstetter (Israel Start-Up Nation) è stato l’outsider dell’anno passato e non parte neanche in questa occasione con i favori del pronostico. Il francese sarà affiancato dal belga Sep Vanmarcke che sarà il capitano della squadra e vorrà dare seguito all’ottimo terzo posto di sabato alla Omloop. L’avversario numero uno sarà senza dubbio Mathieu van der Poel (Alpecin-Fenix), corridore quasi fuori categoria per una corsa di questo livello. Quello del campione neerlandese non è però l’unico nome altisonante della startlist, dove spiccano anche quelli di Mark Cavendish e Florian Sénéchal, vincitore 2019, che guideranno una Deceuninck-Quick-Step come al solito ultra competitiva insieme al colombiano Alvaro Hodeg. Tant’è che anche Jannick Steimle e Bert Van Lerberghe potrebbero ambire legittimamente a un bel piazzamento.

Ci si aspetta quindi una grande sfida tra passisti veloci, alla quale spera di fare parte anche John Degenkolb (Lotto Soudal), apparso in buona crescita alla Kuurne, e Jasper Philipsen (Alpecin-Fenix), nel caso van der Poel non fosse della partita. Anche Aimé de Gendt (Intermarché – Wanty – Gobert) è in cerca di un risultato in grado di fargli crescere il morale e proverà a inserirsi nella lotta per il successo, magari insieme al compagno Andrea Pasqualon che resta un corridore sempre molto pericoloso in grado di arrivo in volata di un gruppo ristretto. Anche Dimitri Claeys (Qhubeka Assos) è apparso in crescita nelle ultime uscite e sicuramente avrà messo nel mirino questa corsa, potendo contare sull’importante supporto di Victor Campenaerts.

Tra gli altri papabili per il successo si possono citare Tim Merlier (Alpecin-Fenix), Niki Terpstra (Total Direct Energie), Amaury Capiot (Arkéa-Samsic), Jempy Drucker (Cofidis), Markus Hoelgaard (Uno-X), Olav Kooij (Jumbo-Visma Development), Stan Dewulf (Ag2r Citroen) e Stanislaw Aniolkowski (Bingoal WB).

Borsino Favoriti Le Samyn 2021

***** Mathieu van der Poel
**** Florian Senéchal, Sep Vanmarcke
*** Alvaro Hodeg, Aimé De Gendt, John Degenkolb
** Amaury Capiot, Hugo Hofstetter, Andrea Pasqualon, Jasper Philipsen
* Tim Merlier, Dimitri Clayes, Timothy Dupont, Marc Sarreau, Niki Terpstra

Meteo previsto Le Samyn 2021

Soleggiato. Umidità 68%. Possibilità di precipitazioni 10%, vento fino a 9 km/h verso SSE. Temperatura prevista: minima 2°, massima 15°.

Percorso Le Samyn 2021

Quaregnon – Dour (205,4 km)

Quest’anno il percorso si presenta leggermente allungato, con 3500 metri in più rispetto all’ultima edizione, ma senza particolari variazioni per una corsa aperta a più soluzioni caratterizzata come sempre diverse brevi côtes e settori di pavé. Dopo la partenza da Quaregnon, il gruppo si dirigerà verso nord per 25 chilometri fino a raggiungere Ellignies-Sainte-Anne dove, dopo un giro di circa una quarantina di chilometri, i corridori torneranno per riprendere la strada percorsa inizialmente.

Dopo aver toccato nuovamente Quaregnon, i corridori punteranno verso sud fino ad arrivare a Dour, dove è posto il traguardo e dove inizierà il circuito finale di 26,6 chilometri da ripetere per quattro volte. Al suo interno saranno concentrate le maggiori difficoltà con la rapida successione delle due coppie di côtes Côte de la Roquette Chemin de Wihéries Côte des Nonettes Côte du Calvaire prima tratto del tratto finale di pavé di Chemin de Bellevue, il cui ultimo passaggio, posto a soli quattro chilometri dalla conclusione, potrebbe rivelarsi decisivo per assegnare il successo finale. 

Côtes e settori di pavé Le Samyn 2021

1 Rue du vert Pignon (1) 102,7 / 102,7
2 Côte de la Roquette (1) 109,9 / 95,5
3 Chemin de Wihéries (1) 111 / 94,4
4 Côte des Nonettes (1) 115,9 / 89,5
5 Côte du Calvaire (1) 117,1 / 88,3
6 Chemin de Belle Vue (1) 121,5 / 83,9
7 Rue du vert Pignon (2) 129,3 / 76,1
8 Côte de la Roquette (2) 136,5 / 68,9
9 Chemin de Wihéries (2) 137,6 / 67,8
10 Côte des Nonettes (2) 142,5 / 62,9
11 Côte du Calvaire (2) 143,7
12 Chemin de Belle Vue (2) 148,1 / 57,3
13 Rue du vert Pignon (3) 155,9 / 49,5
14 Côte de la Roquette (3) 163,1 / 42,3
15 Chemin de Wihéries (3) 164,2 / 41,2
16 Côte des Nonettes (3) 169,1 / 36,3
17 Côte du Calvaire (3) 170,3 /
18 Chemin de Belle Vue (3) 174,7 / 30,7
19 Rue du vert Pignon (4) 182,5 / 22,9
20 Côte de la Roquette (4) 189,7 / 15,7
21 Chemin de Wihéries (4) 190,7 / 14,7
22 Côte des Nonettes (4) 195,7 / 9,7
23 Côte du Calvaire (4) 196,9 /
24 Chemin de Belle Vue (4) 201,3 / 4,2

Altimetria e Planimetria Le Samyn 2021

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.