© Sirotti

Europei Plouay 2020, Stefan Küng sarà al via della prova a conometro

Cambio di programma per Stefan Küng in vista degli Europei di Plouay 2020. Inizialmente, infatti, il corridore della Groupama-FDJ sembrava intenzionato a non partecipare alla prova a cronometro della rassegna continentale, privilegiando l’accoppiata Tour de France-Mondiali. Tuttavia secondo Directvelo, con l’annullamento della rassegna iridata di Aigle-Martigny, il 26enne elvetico ha deciso di prendere parte alla prova contro il tempo che si terrà a Plouay il 24 agosto. La Svizzera aveva già annunciato nelle scorse settimane che Tom Bohli (UAE Emirates) e Claudio Imhof (Team Vorarlberg) sarebbero stati selezionati per la cronometro, vinta lo scorso anno da Remco Evenepoel, ma la decisione di Küng porta forzatamente ad escludere uno dei due, con il 26enne della UAE Emirates che dovrebbe farsi da parte e cedere il posto al terzo classificato della gara in linea di Yorkshire 2019.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.