Europei Plouay 2020, Remco Evenepoel difenderà il titolo a crono

Remco Evenepoel pronto a difendere la sua maglia di campione europeo. Il baby-prodigio della Deceuninck – QuickStep sarà infatti lunedì 24 agosto al via della prova a cronometro degli Europei di Plouay 2020. Medaglia d’oro lo scorso anno davanti a Kasper Asgreen ed Edoardo Affini, provarà dunque a ripetersi anche in Francia al termine dei 25,6 chilometri previsti sul tracciato transalpino, un circuito da 340 metri di dislivello complessivo. Un buon test per il belga che ha fatto del Giro d’Italia 2020 il suo grande obiettivo stagionale, non nascondendo le sue ambizioni di classifica malgrado sarà all’esordio assoluto in un grande giro ad appena 20 anni. Non dovrebbe invece essere al via della prova in linea, prevista per mercoledì 26, né della Bretagne Classic che si svolgerà il giorno precedente in un inedito e fitto calendario.

Tra le altre prove nel suo programma, che inizierà il 28 luglio con la Vuelta a Burgos, sono previste anche le partecipazioni a Giro di Polonia e Tirreno – Adriatico. Senza dimenticare la crono dei Mondiali di Aigle-Martigny, nella quale cercherà di migliorare il secondo posto ottenuto lo scorso anno alle spalle del solo Rohan Dennis. Nella rassegna iridata potrebbe invece essere anche al via della prova in linea, ma chiaramente bisognerà valutare le scelte del ct belga.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.