Europei Monaco 2022, gli azzurri convocati per le gare su pista, Mtb e Bmx

Si avvicinano i giorni di Monaco 2022. La rassegna continentale multidisciplinare che si svolgerà nel capoluogo della Baviera assegnerà i titoli europei anche di pista, mountain bike e Bmx, oltre che quelli delle specialità su strada. L’Italia si presenta all’appuntamento con un ampio gruppo di convocati e punta a fare bene, se non benissimo, in tutte le discipline, a partire dalla pista, settore in cui negli ultimi anni si è ritagliata un ruolo da potenza mondiale. Il Ct Marco Villa ha convocato per l’evento Martina Alzini, Rachele Barbieri, Liam Bertazzo, Matteo Bianchi, Elena Bissolati, Davide Boscaro, Matteo Donegà, Martina Fidanza, Vittoria Guazzini, Francesco Lamon, Manlio Moro, Stefano Moro, Daniele Napolitano, Letizia Paternoster, Mattia Pinazzi, Davide Plebani, Michele Scartezzini, Matteo Tugnolo, Miriam Vece, Elia Viviani, Silvia Zanardi. Le gare su pista si svolgeranno dall’11 al 16 agosto.

Per quel che riguarda il settore Bmx, si gareggia nella specialità del freestyle. Il Ct Federico Ventura per le gare continentali (12-13 agosto) ha chiamato Gabriele Pala e Francesco Mongillo.

In chiave Mountain bike, il Commissario tecnico dell’Italia, Mirko Celestino, ha convocato Gerhard Kerschbaumer, Juri Zanotti, Daniele Braidot, Martina Berta, Greta Seiwald, Giorgia Marchet, che saranno in azione nelle gare di cross country previste il 19 e 20 agosto. Assente, invece, la punta di diamante della squadra maschile, Luca Braidot, che sta preparando il Mondiale.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Articoli correlati

Rispondi

Back to top button