Giro d’Italia 2024, Foiano di Val Fortore si fa avanti: obiettivo la partenza di una tappa

Il percorso del Giro d’Italia 2023 è stato presentato solo da poche settimane, ma si pensa gia al Giro d’Italia 2024. È il caso della cittadina di Foiano, che si sta già attrezzando per provare a portare la Corsa rosa nel proprio territorio nell’edizione in programma in pratica fra un anno e mezzo. Secondo quel che riporta Il Sannio Quotidiano, infatti, la Giunta del comune della Val Fortore, in provincia di Benevento, ha approvato la costituzione di un Comitato Tappa. L’obiettivo è quello di favorire e promuovere l’organizzazione di una tappa del Giro d’Italia 2024 con partenza dalla municipalità di Foiano di Val Fortore.

Al momento, questa è la prima “candidatura” italiana, mentre nei giorni scorsi si era fatto avanti un sindaco sì, ma belga. È quello di Middelkerke, che vorrebbe portare proprio la Corsa Rosa del 2024 nella cittadina delle Fiandre Occidentali, situata sulla costa del Mare del Nord, molto vicina al confine con la Francia.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Rispondi

Back to top button