Giro d’Italia 2023, Jonathan Vaughters svela: “Tre anni fa mi avevano portato il curriculum di un ragazzo di nome Derek Gee… me lo sono perso!”

Derek Gee è stato sicuramente uno dei grandi protagonisti del Giro d’Italia 2023. Andato in fuga in ben sette tappe, il classe 1997 canadese ha chiuso in quattro occasioni al secondo posto e due volte al quarto, non riuscendo quindi mai a centrare la vittoria ma mettendosi certamente in evidenza ed entrando nel cuore di tanti appassionati di ciclismo. Approdato solamente quest’anno al professionismo con la Israel-Premier Tech dopo una stagione nella formazione di sviluppo, il 25enne avrebbe forse potuto avere una carriera diversa se tre anni fa non fosse accaduto un episodio particolare.

A raccontarlo con un post sul proprio profilo Twitter è Jonathan Vaughters, general manager della EF Education-EasyPost: “Storia divertente su Derek Gee. Circa 3 anni fa, quando alcuni ristoranti avevano appena iniziato ad aprire dopo il covid, sono andato in un nuovo posto francese. Il proprietario canadese è un appassionato di ciclismo. Mi ha portato il curriculum di un ragazzo di nome Derek Gee… me lo sono perso! Ops!“.

Super Top Sales Ekoï! Tutto al 60%: approfittane ora!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio