LINK UTILI GIRO D'ITALIA 2021
GUIDASTARTLISTNOTIZIERISULTATICLASSIFICA

Giro d’Italia 2021, Elia Viviani: “La tappa di Verona fa sognare, ma spero di vincere prima”

Elia Viviani non si nasconde prima del Giro d’Italia 2021. Il velocista veronese è infatti l’uomo di punta nella selezione della Cofidis per la corsa rosa e andrà a caccia di importanti successi di tappa. Dopo aver ottenuto il primo successo con la nuova maglia a fine marzo alla Cholet-Pays de la Loire (interrompendo un digiuno di un anno e mezzo), lo sprinter italiano vuole andare a caccia di successi importanti. Pur essendoci poche tappe a disposizione delle ruote veloci, il classe ’89 ha dichiarato di voler cercare almeno un successo di tappa, con un occhio particolare soprattutto alla tredicesima tappa con arrivo nella sua Verona.

“Il Giro di Romandia è stata l’ultima tappa prima del Giro – ha commentato l’ex campione europeo – Ho sempre fatto il Romandia prima di ottenere buoni risultati al Giro. Psicologicamente, ho fatto tutto per essere pronto e guadagnare esperienza prima di questo Giro. Per un italiano è l’evento più importante della stagione. Il mio obiettivo principale, ovviamente, è vincere le tappe. La tappa che fa sognare è quella di Verona, ma spero di vincere prima. Non ci saranno molte opportunità per i velocisti, forse cinque o sei, quindi dobbiamo essere pronti sin dal primo giorno. La squadra è ben bilanciata tra velocisti e scalatori, sono molto contento di avere Fabio, Simone e Attilio con me, sono corridori in cui ho grande fiducia. Non vedo l’ora di cominciare”.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!
• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.