Giro d’Italia 2020, il nuovo percorso: più concrete la possibilità per Matera di essere sede di arrivo e di partenza di tappa

Se ne stava già parlando, ma ora le possibilità si fanno sempre più concrete. Matera sarà probabilmente sede di arrivo e di partenza, in giorni successivi, di due tappe del Giro d’Italia 2020. Il programma della Corsa Rosa deve per forza di cose essere rivisto, a seguito della cancellazione della Grande Partenza da Budapest a causa della pandemia che tutt’ora sta affliggendo il mondo. La città lucana era già stata chiamata in causa nei giorni scorsi in merito a un suo inserimento nel percorso del Giro d’Italia, ma nella giornata di oggi – giovedì 16 luglio – sono in corso dei sopralluogo dell’organizzazione proprio nel territorio materano.

Le prospettive ventilate sono quelle dell’arrivo della sesta tappa, che dovrebbe prendere il via da Castrovillari e chiudersi proprio nella “Città dei Sassi”, in un contesto decisamente intrigante anche dal punto di vista culturale e paesaggistico. La carovana resterebbe poi a Matera per poi lasciarla il giorno dopo, quando si disputerà – se le indiscrezioni saranno confermate, la frazione che andrà dalla Basilicata a Brindisi, che già era sede d’arrivo originaria dell’ottava tappa.

Stando a quel che riporta RaiSport, una delegazione composta da circa venti  tra tecnici e organizzatori del Giro ha raggiunto Matera per verificare la possibilità di organizzare l’arrivo e l’eventuale ripartenza di tappe della corsa rosa. A fare da “padrone di casa” il  sindaco, Raffaello de Ruggieri: ”Si sta lavorando alla creazione di un’alleanza  straordinaria – le parole del primo cittadino  – tra il valore simbolico  del Giro d’Italia che vive nella coscienza nazionale e internazionale degli sportivi e la reputazione internazionale di Matera quale luogo  di millenaria energia sociale e culturale. La città è pronta ad  accogliere la Corsa Rosa ed a contribuire a rendere speciale il percorso che quest’anno avrà anche il valore di unire l’Italia in un abbraccio dopo la terribile emergenza del Covid-19”.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.