Giro d’Italia 2018, la Quick-Step annuncia una selezione incentrata su Viviani

Tappe obiettivo primario della Quick-Step Floors al Giro d’Italia 2018. Annunciando la sua selezione per la Corsa Rosa, la formazione belga conferma infatti una selezione senza uomini di riferimento per la classifica generale, fortemente incentrata sul treno in favore di Elia Viviani, che si propone come il velocista di riferimento per le tre settimane del #Giro101. Formazione dunque costruita soprattutto attorno al veronese e ai successi in volata, ma che può avere in corridori come Eros Capecchi, Zdenek Stybar e Maximilian Schachmann delle altre pedine, specialmente nelle frazioni intermedie.

Sulla carta saranno invece soprattutto dediti al capitano uomini come Remi Cavagna, Michael Morkov, Fabio Sabatini e Florian Sénéchal, che comunque potrebbero avere qualche carta da giocarsi anche loro in caso di problemi al capitano, con il danese prima alternativa allo sprint, come mostrato recentemente al Giro di Romandia.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.