Mondiali Fiandre 2021, Elisa Longo Borghini: “Ultimo km straordinario, non ci siamo nemmeno dovute parlare. Meriti tutti di Elisa Balsamo”

Elisa Longo Borghini elogia Elisa Balsamo dopo la vittoria del Mondiale nelle Fiandre 2021. L’atleta della Valcar, che il prossimo anno raggiungerà proprio la campionessa italiana alla Trek-Segafredo, ha infatti trionfato ieri a Lovanio battendo in volata Mariane Vos e finalizzando un grande lavoro delle azzurre. Longo Borghini ha commentato dopo la gara, spiegando di aver fatto lei l’ultima tirata dopo aver parlato con Maria Giulia Confalonieri, stremata dopo aver chiuso vari attacchi nel finale, ma che tutti i meriti sono della classe ’98 già iridata a livello juniores ai Mondiali di Doha.

E’ stata una bellissima vittoria di squadra, un ultimo km straordinario in cui non è servito nemmeno parlarsi – ha sottolineato la medaglia di bronzo di Tokyo – Ognuna di noi sapeva cosa doveva fare, Maria Giulia mi ha detto di non avere le forze per fare l’ultima tirata. Ho risposto che io invece potevo provare a farla. Poche volte mi capita di fare un lavoro del genere però oggi stavo bene. Elisa ha fatto tutto lei, ha vinto lei la corsa non io, ed è stato bellissimo. Prossimi impegni? La Parigi-Roubaix e poi il Womens Tour”.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.