Tour of the Alps 2018, Lopez: “È stato un buon test”

Miguel Angel Lopez è stato uno dei grandi protagonisti del Tour of the Alps 2018. Il colombiano ha vinto una tappa ed ha lottato per la vittoria della classifica generale fino al traguardo di Innsbruck. Alla fine lo scalatore della Astana ha chiuso la corsa al terzo posto in classifica alle spalle di Thibaut Pinot (Groupama – FDJ) e di Domenico Pozzovivo (Bahrain – Merida), con quest’ultimo che lo ha preceduto solo per via dei migliori piazzamenti. Sensazioni positive comunque per il corridore di Pesca soprattutto in vista del Giro: “Alla fine questo Tour of the Alps è stato un buon test. Abbiamo visto che la squadra sta bene e lavora in maniera ottimale. L’obiettivo è quello di arrivare al Giro con buone gambe”.

L’attenzione di Lopez si è poi concentrata su quanto avvenuto nel finale di tappa quando si trovava all’attacco insieme a Pinot e Pozzovivo, ma i tre si sono fermati: “Era difficile poter lottare per la vittoria di tappa con Pozzovivo e Pinot visto che non c’era accordo fra di noi. Il gruppo da dietro spingeva al massimo ed è rientrato. A quel punto era in bilico il podio nel caso Froome avesse preso l’abbuono. Fortunatamente non è andata così”.

Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.