© Jean-Claude Faucher

Tour of the Alps 2018, Aru: “Molto soddisfatto di dove sono in questo momento in termini di condizione”

Fabio Aru ha sfruttato il Tour of the Alps 2018 soprattutto per affinare la condizione in vista del Giro d’Italia, mettendo chilometri sulle gambe. Il corridore sardo anche oggi non è riuscito a seguire il ritmo dei migliori nel finale ed alla fine ha tagliato il traguardo leggermente attardo, scivolando dal quinto al sesto posto in classifica generale. Il portacolori della UAE Team Emirates, che oggi dopo la tappa si è recato alla scoperta del muro finale dei prossimi Campionati del Mondo di Innsbruck 2018, è comunque soddisfatto per il lavoro svolto in questi cinque giorni di gara: “Sono molto soddisfatto di dove sono in questo momento in termini di condizione fisica. Siamo a poco più di un mese dalla fine del Giro e sarà importante arrivarci con tante energie. Sono stati 5 giorni molto impegnativi e tornavo da un lungo periodo in altura quindi ci stava anche una piccola defezione come quella di oggi. Nonostante questo sono stato sempre nel vivo della corsa, e questo è importante in prospettiva”.

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.