Tour de Yorkshire 2018, UCI sospende per 50 giorni il DS Astana

Lars Michaelsen costretto a 50 giorni di sospensione dopo l’incidente al Tour de Yorkshire 2018. Le spettacolari immagini dell’ammiraglia Astana che sbaglia completamente la curva finendo per sfondare uno spartitraffico, con i riflessi del segnalatore ad evitare una tragedia, hanno portato l’UCI ha prendere una posizione dura sull’accaduto. Nel comunicato ufficiale diramato oggi da Aigle infatti, la Commissione Disciplinare ha giudicato colpevole il guidatore dell’auto, che ha effettivamente accettato la popria responsabilità, collaborando attivamente durante le indagini.

Oltre alla sanzione sportiva, al direttore sportivo scandinavo è stato chiesto il pagamento di 5000 franchi svizzeri e di collaborare , inoltre, in iniziative per la sicurezza stradale, condividendo la sua esperienza come pilota di mezzi al seguito della corsa. L’UCI ricorda e sottolinea infine l’importanza di lavorare in maniera continuata sulle misure volte a migliorare la sicurezza stradale e di dover agire dal punto di vista disciplinare contro tali incidenti in modo equo ed efficace.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.