© Androni - Sidermec

Tour Colombia 2020, il motivato sestetto Androni-Sidermec a forte tinte locali

Continua la trasferta sudamericana della Androni – Sidermec. Dopo Vuelta al Tachira in Venezuela e Vuelta a San Juan in Argentina, la compagine professional italiana sarà la prossima settimana al via del Tour Colombia 2020, in programma dall’11 al 16 febbraio. In una corsa ricca di campioni, con sei squadre WorldTour ad impreziosire una startlist di alto profilo, la squadra vincitrice della Ciclismo Cup 2019 si presenta con una selezione composta ovviamente in prevalenza dai suoi corridori locali.

Gli uomini più attesi saranno dunque Miguel Florez, fresco vincitore all’Alto de Colorado nella corsa argentina, Daniel Muñoz e Jonathan Restrepo, senza dimenticare lo svizzero Simon Peillaud, che in Colombia ha la sua patria d’adozione. A completare il gruppo diretto da Leonardo Canciani saranno il croato Josip Rumac e Matteo Spreafico. Non ci sarà invece il team manager Gianni Savio, che sabato 16 febbraio sarà al Trofeo Laigueglia per l’apertura del calendario italiano.

“Data la concomitanza con il Trofeo Laigueglia mi spiace molto non poter andare in Colombia, un Paese dove ho scoperto e lanciato tra i professionisti tanti giovani, tra i quali il vincitore del Tour de France Egan Bernal – commenta l’esperto dirigente torinese – Un Paese che mi ha dato grandi soddisfazioni, prima fra tutte la vittoria di Santiago Botero che ho diretto come commissario tecnico nel mondiale a cronometro di Zolder 2002″.

Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.