© Riwal Readynez

Riwal Securitas, futuro sempre più in bilico: “Non riusciremo a rispettare la scadenza dell’UCI”

Futuro sempre più incerto per la Riwal Securitas. La formazione danese ha comunicato che non riuscirà a rispettare la scadenza per il rinnovo delle licenze da parte dell’UCI, viste le difficoltà a trovare altre sponsorizzazioni che possano garantirle la giusta liquidirà per poter continuare a correre anche nella prossima stagione. A causa della rinuncia all’ultimo minuto da parte di uno sponsor, la formazione Professional non riuscirà quindi a rispettare la scadenza per presentare tutta la documentazione necessaria per ottenere la licenza per il 2021. La squadra ha comunicato di aver chiesto all’UCI la possibilità di un rinvio ed è in attesa di una risposta.

Questo il comunicato del team danese: “Non ce la faremo a rispettare la scadenza dell’UCI.  Non è un segreto che la crisi dovuta al coronavirus sia stata dura per la nostra squadra. È stata una lotta e una corsa contro il tempo per ottenere il portafoglio di sponsorizzazioni per il 2021. L’obiettivo era all’orizzonte, ma purtroppo il processo è stato ulteriormente ritardato a causa di un ritiro dell’ultimo minuto da parte di fornitori e sponsor, il che significa che non saremo in grado di trasmettere la documentazione necessaria all’UCI prima della loro scadenza. Pertanto, non saremo in lista quando l’UCI annuncerà le squadre per il 2021 la prossima settimana. Abbiamo gentilmente chiesto un rinvio all’UCI e al momento siamo in attesa di una risposta. Siamo fiduciosi e continuiamo a credere che ce la faremo ad essere al via per la stagione 2021″.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.