© ASO / Fabien Boukla

La Roue Tourangelle 2021, Arnaud Demare: “Tutti mi aspettavano e tutti volevano farci perdere, non avevo altra scelta che vincere”

La Roue Tourangelle 2021 ha visto il primo successo stagionale di Arnaud Demare. Il velocista della Groupama-FDJ, che lo scorso anno era risultato il corridore più vincente grazie alle 14 affermazioni totali, in questo 2021 non era ancora riuscito ad alzare le braccia al cielo, avendo infatti ottenuto come miglior risultato due secondi posti in questi primi due mesi di gare. Ieri, finalmente, il campione francese ha conseguito l’agognata vittoria battendo nettamente allo sprint nella semiclassica transalpina gli ex compagni di squadra Nacer Bouhanni (Arkea-Samsic) e Marc Sarreau (Ag2r Citroen), pur essendo rimasto senza uomini della propria formazione (che avevano lavorato in precedenza) che potessero supportarlo nel finale.

“Ho cercato di rimanere tranquillo in gruppo, o almeno quel che ne restava, fino al circuito finale – ha dichiarato Demare – La Arkea-Samsic aveva ancora alcuni corridori. Senza compagni di squadra in gruppo, sapevo che dovevo concentrarmi su un’altra formazione. Ho scelto di prendere la ruota di Nacer. Sapevo di dover partire abbastanza presto, ho iniziato lo sprint a 200 metri dalla conclusione ed è andata perfettamente”.

“È bello vincere, soprattutto perché eravamo la squadra da battere e tutto il peso della gara era sulle nostre spalle – ha proseguito il 29enne – Non avevo altra scelta che vincere oggi (ieri, ndr). Tutti mi aspettavano e tutti volevano farci perdere. Sono molto contento per la squadra e, personalmente, di essere tornato sul gradino più alto del podio”.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.