© A.S.O./Charly Lopez

Coppa Sabatini, Sonny Colbrelli: “La EF ha corso bene, ha sfruttato la superiorità e nel finale Valgren ne ha avuto più di me”

Rimandato l’appuntamento con il primo successo in maglia di campione europeo per Sonny Colbrelli. Il 31enne bresciano si è infatti dovuto arrendere a Michael Valgren (EF Education-Nippo) nella volata a due con la quale si è conclusa la Coppa Sabatini 2021, gara che il corridore della Bahrain Victorious ha già conquistato due volte in passato ma nella quale è reduce, con quello di oggi, da quattro secondi posti nelle ultime cinque edizioni. Nonostante non sia arrivata la vittoria, il campione italiano ha comunque confermato l’ottima condizione che domenica scorsa gli ha permesso di conquistare il titolo continentale e che oggi gli ha consentito di andare all’attacco ad una cinquantina di chilometri dal traguardo.

Un tentativo all’interno del quale i corridori della EF Education-Nippo si sono mostrati i più forti, come ammesso anche da Colbrelli ai nostri microfoni dopo l’arrivo: “Oggi Valgren è stato il più forte. La Education First ha corso davvero bene, nel finale erano in due davanti e hanno sfruttato la superiorità numerica. Prima è partito Powless e io ho sempre tirato mentre Valgren giustamente è stato a ruota e nel finale ne ha avuto più di me e ha vinto. Complimenti a lui”, ha concluso il neo campione europeo.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.