© RCS

Calendario, la proposta di Lega e FCI: si spostano Lombardia, Sanremo e Campionati Italiani

La Federazione Ciclistica Italiana e la Lega del Ciclismo Professionistico hanno inviato all’UCI la bozza del nuovo calendario delle corse italiane. La proposta, che potrà ancora subire aggiustamenti fino a 14 maggio, ha dovuto adattarsi alla nuova situazione, razionalizzando gli eventi sportivi e cercando di limitare gli spostamenti delle squadre. Le maggiori novità, già in parte anticipate, sono lo spostamento de Il Lombardia all’8 agosto mentre la Milano-Sanremo, prevista proprio in quella data nel calendario UCI, viene spostata al 22 agosto. In quel giorni si sarebbero dovuti correre i Campionati Italiani,  che invece vengono collocati nel fine settimana del 31 ottobre e 1 novembre, risolvendo uno dei possibili snodi di ipotesi alternative che erano stati ventilati nei giorni scorsi. Confermato inoltre che quest’anno il Trittico Lombardo (Coppa Agostoni, Coppa Bernocchi e Tre Valli Varesine) viene accorpato in un’unica corsa prevista per il 22 settembre.

Rispetto alla bozza confermata nei giorni scorsi anche da Renato Di Rocco, attorno alle nuove date delle corse WorldTour di RCS Sport vengono inoltre inserite altre importanti prove, come la Milano – Torino ad inizio agosto tra Strade Bianche e Il Lombardia, oppure Giro dell’Emilia e Gran Piemonte in preparazione alla Milano  – Sanremo. Spostato anche il Giro dell’Appennino, che finisce ora tra gli eventi premondiali, tra i quali manca invece il GP Beghelli, grande assente di questa proposta ufficiale.

“Desidero ringraziare tutti gli Organizzatori professionistici italiani per la piena collaborazione prestata che ha consentito di giungere a una razionalizzazione del nostro calendario, da agosto a novembre – le parole Presidente della Lega del Ciclismo Professionistico, Enzo Ghigo – Ritengo che in queste occasioni sia molto importante fare gruppo e lo spirito con cui si è affrontata la vicenda mi è parso quello giusto. Vi sono ancora molte incognite per l’uscita dalla situazione emergenziale, ma visto che l’UCI ci chiedeva di riprogrammare il calendario di fine stagione, abbiamo fatto una proposta, coordinandoci con la FCI, che ci consente di guardare con ottimismo alla ripresa: un agosto con tante classiche del nostro calendario, dal Lombardia alla Sanremo, dalla Milano Torino al Giro dell’Emilia e un settembre che può essere focalizzato alla preparazione del Giro d’Italia, del Mondiale o di altre Classiche del Nord, con gare importanti e dalle caratteristiche diverse. Ringrazio anche la nostra Federazione e il Presidente Renato di Rocco per l’importante lavoro che sta portando avanti con le istituzioni nazionali e internazionali, a nome di tutto il movimento, al fine di creare le condizioni per un a ripresa sostenibile e di un calendario nel solco della nostra grande tradizione agonistica”.

Proposta di calendario italiano:

  • 1 agosto Strade Bianche
  • 5 agosto Milano-Torino
  • 8 agosto Il Lombardia
  • 18 agosto Giro dell’Emilia
  •  20 agosto Gran Piemonte
  •  22 agosto Milano-Sanremo
  •  28 agosto Trofeo Matteotti
  •  29 agosto Memorial Marco Pantani
  •  31 agosto-4 settembre Settimana Internazionale Coppi e Bartali
  •  5 settembre G.P. Industria & Artigianato Larcianese
  •  7-14 settembre Tirreno-Adriatico
  •  16 settembre Giro della Toscana – Memorial Alfredo Martini
  •  17 settembre Coppa Sabatini – Gran Premio città di Peccioli
  •  20 settembre Giro dell’Appennino
  •  22 settembre Regione Lombardia
  •  3-25 ottobre Giro d’Italia
  •  31 ottobre-1 novembre Campionati Italiani
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Un commento

  1. sono sicuro che saranno fatti questi spostamenti d’altronde il ciclismo italiano ha un peso enorme lo si è visto mettendo in contemporanea giro e classiche in belgio….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.