© Sirotti

Arkéa-Samsic, frattura di una vertrebra sacrale per Maxime Bouet dopo la caduta alla Parigi-Nizza

Brutte notizie per Maxime Bouet. Il corridore dell’Arkéa-Samsic si era ritirato due giorni fa dalla Parigi-Nizza, non prendendo il via della tappa conquistata da Primoz Roglic davanti a Michael Matthews e Christophe Laporte, a causa di alcuni dolori che continuavano a tormentarlo dalla caduta della frazione inaugurale (che aveva premiato invece Sam Bennett). Il corridore francese si è sottoposto a una risonanza magnetica che ha evidenziato la frattura di una vertebra sacrale e contusioni alle ossa e alle vertebre nella zona dell’osso sacro, che lo costringeranno a un periodo di riposo, la cui durata sarà però comunicata soltanto in un secondo momento.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.