Androni-Sidermec, frattura alla mano per Daniel Muñoz: Giro d’Italia a rischio

Brutta notizia in casa Androni – Sidermec. Impegnato nella volata al Memorial Pantani, Daniel Muñoz è caduto riportando la frattura di terzo e quarto metacarpo della mano destra, oltre a un trauma contusivo al ginocchio destro. Un infortunio che lo costringerà sostanzialmente a restare lontano dalle corse per circa un mese, con il rientro dunque previsto a pochissimi giorni dal via del Giro d’Italia, in programma dal 3 al 25 ottobre. Ben posizionato ai duecento metri dall’arrivo, il colombiano è stato chiuso finendo contro le transenne prima di cadere a terra. Trasportato in ospedale a Cesena dopo il traguardo, il corridore sudamericano è stato sottoposto agli esami strumentali che hanno dato l’esito temuto.

La sua presenza alla Corsa Rosa non è ancora del tutto esclusa, anche se chiaramente bisognerà vedere come potrà prepararsi e in che condizioni potrà essere al via di quello che sarebbe il suo primo grande giro della carriera. Classe 1996, in carriera ha ottenuto due vittorie: tappa e classifica generale lo scorso anno del Tour of Bihor, concludendo poi in seconda posizione, alle spalle del compagno Kevin Rivera, il Sibiu Cycling Tour.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.