© Sirotti

Groupama-FDJ, dalla BMC arriva anche Scotson

La Groupama – FDJ continua ad attingere dalla BMC. Dopo gli arrivi di Stefan Küng e Kilian Frankiny la compagine francese ha annunciato oggi la firma di Miles Scotson, anche lui in provenienza dalla formazione statunitense, con la quale ha corso nelle ultime due stagioni. Il 24enne australiano, specialista delle prove contro il tempo, ha firmato un contratto biennale con la formazione di Marc Madiot, che si conferma così sempre più internazionale in vista di un 2019 in cui vede notevolmente rafforzato anche il suo comparto di passisti e cronoman, con una importante crescita potenziale anche nelle classiche del Nord.

Classe 1994, l’ex stagista della Wanty – Groupe Gobert si è fatto subito notare alla prima corsa tra i professionisti, conquistando il campionato nazionale in linea nel 2017, nella sorpresa generale. Se quello resta, ad oggi, il suo unico successo, quest’anno ha ottenuto alcuni piazzamenti interessanti, in particolare a cronometro, concludendo in terza posizione una tappa dell’Abu Dhabi Tour e in ottava la seconda frazione del BinckBank Tour.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.