CajaRural-RGA, preso il nuovo talento colombiano Yesid Pira

Un altro talento colombiano in arrivo in Europa. Rivelazione dell’ultima Vuelta a Colombia, conclusa in quinta posizione dopo esserne stato anche leader e aver conquistato una tappa, Yesid Alberto Pira è pronto a sbarcare nel Vecchio Continente già dai prossimi mesi. Secondo quanto riportato a Blu Radio dal suo allenatore Alexander Soler, l’attuale portacolori della Liro Alcaldía la Vega ha infatti firmato un contratto con la Caja Rural – RGA con la quale correrà “per tre mesi quest’anno e per le prossime due stagioni”. Plausibile dunque l’approdo del corridore classe 1999 come stagista in estate, per poi firmare il suo primo contratto da professionista a partire dal 2022.

Tra le squadre che si sarebbero interessate al 21enne scalatore di Siachoque (anche lui dunque della regione di Boyacá) anche corazzate come Ineos Grenadiers, Team Jumbo-Visma e UAE Team Emirates. La scelta potrebbe così essere ricaduta su una squadra in cui provare ad avere maggiore spazio fin dall’inizio o che potrebbe avergli dato anche maggiori garanzie riguardo un possibile contratto da subito: una soluzione che per lui, che malgrado la giovane età ha già un figlio, potrebbe essere stata convincente. Non resta dunque ora che attendere la conferma da parte della formazione professional spagnola, non nuova a scovare talenti (con i casi di Michal Kwiatkowski e Hugh Carthy a spiccare), nella quale andrebbe a raggiungere i connazionali Jhojan García, Alejandro Osorio e Juan Fernando Calle.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.