© ASO / Fabien Bourkla

Astana-PremierTech, rinnovo triennale per Alexey Lutsenko: “Punterò a lottare per il podio nei GT”

Continua il sodalizio sportivo tra Alexey Lutsenko e l’Astana-PremierTech. Il corridore kazako, infatti, ha firmato un nuovo contratto triennale con la sua attuale formazione, portando la nuova scadenza alla fine del 2024. Il classe ’92 milita ormai da nove anni all’interno della compagine kazaka e questo nuovo accordo è frutto di una continua progressione che quest’anno l’ha visto sfiorare il successo al Giro del Delfinato (vincendo una tappa) e centrare un’incredibile top 10 finale al Tour de France. Un bel regalo di compleanno dunque per il ventinovenne, che spegne le candeline proprio oggi, e nel commentare la notizia si dice sempre più ambizioso con l’obiettivo di puntare anche ai podi finali dei GT.

“Sono contento di continuare la mia avventura professionale con l’Astana – ha esordito – Negli anni passati nel team sono riuscito a diventare un capitano e questa per me è sia una responsabilità che un incentivo a migliorare. […] Quest’anno sono riuscito a fare un grande passo in avanti nel lottare per la classifica, sia nei GT che nelle grandi  corse di una settimana come il Delfinato. Il settimo posto al Tour mi motiva a continuare in questa direzione in futuro. Non punterò a lottare solo per le top 10, ma anche per il podio“.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.