© Sirotti

Astana-Premier Tech, preso David de la Cruz per le prossime due stagioni: “Sento che il team mi si adatta alla perfezione”

David de la Cruz ha firmato un biennale con la Astana Premier Tech. Il corridore spagnolo ha deciso così di lasciare la UAE Emirates, con cui ha corso negli ultimi due anni per approdare allo squadrone kazako.  Per lo scalatore nativo di Sabadell si tratta dell’arrivo in un team che ha sempre puntato forte sugli gli uomini che sanno andare bene in salita e spera, quindi, di poter trovare spazio per coltivare le sue ambizioni di classifica generale nei Grandi Giri, così come nelle corse a tappe di una settimana.

Sono molto contento di unirmi alla Astana per la prossima stagione. – ha dichiarato il settimo classificato all’ultima Vuelta a España – Non ho mai avuto dubbi e ho preso una decisione veloce quando Alexandr Vinokurov è venuto da me con la proposta di unirmi alla squadra. Sento che il team mi si adatta alla perfezione, ma allo stesso tempo, è la squadra a cui mi adatto bene come corridore. Mi piace molto lo stile del gruppo, il suo carattere attaccante, le ambizioni e l’attenzione per la classifica generale”.

Anche il team manager Vinokurov ha sottolineato il grande apporto che lo spagnolo può portare alla squadra: “David è un corridore esperto e completo che può rafforzare la nostra squadra in termini di corse a tappa. Non solo nei grandi giri, ma anche nelle corse di una settimana”


• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *