Immagine di Archivio

Spagna, il ciclista paralimpico Joan Reinoso investito da un’automobile in allenamento: illeso

Continuano i casi di ciclisti investiti da automobili in questo periodo di riapertura dopo il lockdown. La storia particolare di oggi arriva dalla Spagna, dove il paralimpico Joan Reinoso è stato tamponato da una vettura mentre si allenava sul proprio triciclo per preparare le Paralimpiadi di Tokyo 2020, che si terranno l’anno prossimo a seguito del rinvio causato dal coronavirus. L’incidente è avvenuto su una strada di Inca, nell’isola di Maiorca. A seguito dell’impatto il triciclo utilizzato dall’atleta è stato distrutto: per fortuna Reinoso se l’è cavata con qualche graffio e ne è uscito sostanzialmente illeso. Il 28enne convive con una disabilità del 78% dopo che nel 2012 era stato colpito da un fulmine mentre partecipava a una gara di pesca sottomarina.

Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.