Uno-X, nel 2022 nascerà la squadra femminile: obiettivo partire dal WorldTour e con parità salariale con gli uomini

Nel 2022 anche la Uno-X potrebbe arricchire le corse di ciclismo femminili. La compagine norvegese, che sta disputando il suo terzo anno da Professional e ha partecipato quest’anno alle sue prime corse World Tour mostrando uno spirito battagliero, sembra voler espandere i propri orizzonti, seguendo l’esempio di tante altre squadre professionistiche (ultima in ordine di tempo la Cofidis). Come rivelato dal team manager Jens Haugland a VeloNews, l’obiettivo sarebbe quello di entrare direttamente nel World Tour a livello femminile, offrendo anche parità salariale tra uomini e donne, come già fa ad esempio la Trek-Segafredo.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.