© UCI

Alpecin-Fenix, le prime corse del calendario CX di Mathieu Van Der Poel (Aggiornato)

Comincia a prendere forma anche il calendario invernale di Mathieu Van Der Poel. Dopo alcuni dubbi iniziali, l’entourage del campione del mondo della specialità aveva confermato che il neerlandese sarebbe stato al via della rassegna iridata in programma a Fayetteville il 30 gennaio, con un esordio sul fango che sarebbe così arrivato piuttosto tardi, consentendogli un periodo di stacco il più lungo possibile vista la tardiva conclusione della sua stagione su strada. Un debutto che arriverà peraltro dopo un primo ritiro stagionale con il team previsto a Bencassim dall’1 al 10 dicembre, nel quale saranno gettate le basi anche per la sua stagione su strada.

Se sarebbe potuto così potenzialmente venire in Italia per l’appuntamento in Val di Sole, al quale Wout Van Aert e Tom Pidcock hanno annunciato la propria presenza, come anticipato nelle scorse settimane, la prima corsa sarà invece la successiva manche di Coppa del Mondo a Rucphen, nei Paesi Bassi, il 18 dicembre, seguita il giorno successivo dalla trasferta a Namur, sempre per la CDM. Il giorno di Santo Stefano sarà poi a Dendermonde, mentre resta da confermare la sua presenza 24 ore più tardi a Heusden-Zolder, per una prova di Superprestige, competizione alla quale invece parteciperà due giorni dopo a Diegem.

Come annunciato dagli organizzatori del X2O Trofee e poi confermato dal team, il campione neerlandese sarà poi al via delle prove di Loenhout (30 dicembre), Herentals (5 gennaio) e Hamme (22 gennaio), inframezzate dall’appuntamento in Coppa del Mondo in programma a Hulst il 2 gennaio e dai Campionati Nazionali del 9. Al momento, l’ultima gara prima dei Mondiali negli Stati Uniti è prevista per il 23 gennaio a Hoogerheide, dove si terrà l’ultima prova di Coppa del Mondo.

Ovviamente, a questo programma potrebbero sempre essere aggiunte altre gare, con il calendario che verrà eventualmente ritoccato in base alla condizione e ai risultati ottenuti. Non mancano chiaramente le corse a cui potrà partecipare, anche se naturalmente sarà importante coordinarsi anche per pianificare la trasferta negli USA, con relativo fuso orario a cui doversi abituare.

Programma Provvisorio Ciclocross Mathieu Van Der Poel

18 Dicembre: Rucphen (Coppa del Mondo)
19 Dicembre: Namur (Coppa del Mondo)
26 Dicembre: Dendermonde (Coppa del Mondo)
27 Dicembre: Heusden-Zolder (Superprestige)*
29 Dicembre: Diegem (Superprestige)
30 Dicembre: Loenhout (X2O Trofee)
2 Gennaio: Hulst (Coppa del Mondo)
5 Gennaio: Herentals (X2O Trofee)
9 Gennaio: Campionati Nazionali
22 Gennaio: Hamme (X2O Trofee)
23 Gennaio: Hoogerheide (Coppa del Mondo)
30 Gennaio: Campionati Mondiali Fayetteville

 * Da confermare


• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *