© BMC Racing Team

Volta a Catalunya 2018, Van Garderen pronto a guidare la BMC

Il prossimo 19 marzo scatterà la Volta a Catalunya 2018 anche per la BMC. La formazione statunitense proverà l’ennesimo assalto alla corsa spagnola, che non ha mai vinto, con un Tejay Van Garderen che vorrà in tutti i modi mettersi alla prova dopo la caduta che lo ha costretto al ritiro poco dopo il via della Parigi-Nizza. Il 29enne di Tacoma sarà coadiuvato da Patrick Bevin, Brent Bookwalter, Nicolas Roche, Joey Rosskopf, Loïc Vliegen e Danilo Wyss.

Le sensazioni sulla bici sono buone – afferma lo stesso Van Garderen – Ero un po’ preocccupato dopo la caduta alla Parigi-Nizza perché non si sa mai come influenza le prestazioni battere la testa. Mi sono preso alcuni giorni per recuperare ma dopo essere risalito in sella non ho rilevato nessuna conseguenza della caduta. Mi piace il percorso della Volta a Catalunya di quest’anno e ho bei ricordi sia di La Molina che di Vallter 2000. Questa è una corsa che mi ha dato molte soddisfazioni in passato e spero di continuare. Abbiamo una squadra forte e motivata e non vediamo l’ora di fare bene“.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.