© Trek - Segafredo / Mario Stiehl

Trek-Segafredo, frattura dell’acetabolo del femore per Matteo Moschetti: verrà operato (Aggiornato)

Matteo Moschetti si è fratturato l’acetabolo del femore destro in seguito alla caduta nelle fasi finali della terza tappa dell’Etoile de Besseges 2020. Subito dopo l’incidente era stato trasportato al Centre Hospitalier Alès-Cévennes e in serata la Trek-Segafredo ha comunicato l’esito degli esami. Davvero tanta sfortuna per il velocista italiano, protagonista di un ottimo avvio di stagione. Infatti, aveva cominciato alla grande il suo 2020 con due successi ottenuti in due delle quattro prove del Challenge Mallorca. Non sono ancora noti i tempi di recupero ma la sua stagione appare inevitabilmente compromessa.

“Matteo ha subito una procedura in anestesia per ridurre la dislocazione, mettere l’arto in trazione e liberare l’articolazione – ha detto il medico del team Gaetano Daniele che lo ha accompagnato in ospedale – Ulteriori controlli medici hanno escluso ulteriori fratture o traumi ad altre parti del corpo. Questo sabato verrà sottoposto a una nuova TAC per determinare se sarà necessario un intervento chirurgico”.

AGGIORNAMENTO SABATO 8 FEBBRAIO

Oggi la TAC a cui è stato sottoposto il corridore ha confermato che sarà necessario un intervento chirurgico. Il dottor Gaetano Daniele ha spiegato in dettaglio la situazione: “Gli esami medici sostenuti questa mattina ci hanno convinto a prendere la decisione di operare chirurgicamente. Domani Matteo verrà trasportato alla clinica Humanitas Gavazzeni di Bergamo e martedì sarà operato dal Dr. Mario Arduini, specialista in ortopedia, traumatologia e chirurgia pelvica. Qualsiasi valutazione dei tempi di recupero verrà effettuata solo dopo l’operazione. Quel che è certo, sfortunatamente, è che non saranno brevi“.

“Dopo la procedura per ridurre la lussazione eseguita ieri, Matteo è ora stabilizzato – ha aggiunto il dottore – Ha sofferto molto dolore, ma ha mostrato una grande forza di spirito. È un leone, è calmo e non ha perso la voglia di sorridere. Faremo di tutto per rimetterlo in sella il prima possibile”.

Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.