Tirreno-Adriatico 2020, aggiunta un’ottava tappa interamente in terra umbra

Si aggiunge un’ottava tappa alla Tirreno-Adriatico 2020. La corsa dei due mari, che nel nuovo calendario è andata a prendere parte dello slot degli Europei in Trentino rinviati al 2021 , che sembrava dover anche rinunciare a una frazione, riesce addirittura ad aggiungerne una rispetto alle sette tradizionali. La nuova tappa sarà quella del quarto giorno di corsa, giovedì 10 settembre, che conferma la partenza da Terni e dopo un’intera giornata in territorio umbro si chiuderà a Cascia. L’arrivo sul Sassotetto previsto per quel giorno, invece, viene spostato al giorno successivo, facendo praticamente slittare di un giorno le altre tappe.

“Sarà il primo evento sportivo dopo l’emergenza sanitaria – ha dichiarato l’assessore allo sport del comune di Terni Elena Proietti – Verranno applicati tutti i protocolli di sicurezza previsti. La frazione toccherà luoghi strategici, passando anche sotto la Cascata delle Marmore. Vorrei ringraziare tutti i tecnici che mi supportano, è anche merito loro se potremo godere di questa splendida vetrina”.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.