Omloop Het Nieuwsblad 2019, la Direct Energie annuncia la selezione al fianco di Terpstra

La Omloop Het Nieuwsbald 2019 sarà appuntamento molto importante per la Direct Energie. Da squadra combattiva di seconda fascia, la formazione professional francese si presenterà per la prima volta al via di una corsa pavé potendo annoverare fra i suoi ranghi uno dei favoriti. Se la grande scommessa Niki Terpstra ha obiettivi sicuramente più importanti in questa sua stagione, a partire dalla difesa del titolo al Giro delle Fiandre, la corsa di sabato 2 marzo è chiaramente un test di livello per lui e la sua nuova squadra, che dovrà dimostrare di poter sostenere un corridore già capace di conquistare in carriera due classiche monumento (al Fiandre 2018 si aggiunge la Parigi – Roubaix 2014) e numerose altre corse importanti sul pavé.

Per partire con il piede la squadre di Jean-René Bernaudeau si affiderà questo fine settimana a quella che sembra essere la formazione tipo per la disciplina. In particolare sarà importante la presenza di Damien Gaudin e Adrien Petit, corridori in carriera già capaci almeno una volta di entrare rispettivamente nei cinque e nei dieci dell’Inferno del Nord. Se finora correvano soprattutto in maniera arrembante, godendo di buona libertà, avranno ora un compito diverso, così come lo avrà quel Pim Lightart, arrivato alla squadra transalpina proprio in sostegno del connazionale.

A completare la selezione saranno Romain Cardis, Alexandre Pichot e Anthony Turgis, buoni faticatori che avranno il compito di tenere al sicuro il capitano e i suoi uomini più importanti nelle prime fasi di corsa.


• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *