© Movistar Team

Movistar, niente poker d’assi nel 2021: Soler al Giro, Lopez e Mas al Tour, Valverde alla Vuelta

La Movistar sembrerebbe intenzionata a rinunciare al suo ormai tradizionale tridente, che quest’anno sarebbe anche potuto diventare un poker d’assi. Secondo quanto riporta il Diario de Navarra, infatti, la compagine iberica vorrebbe dividere i suoi capitani nel corso dell’anno, evitando il rischio di sovrapposizioni nei grandi giri. In questo modo in ogni GT Eusebio Unzué potrebbe schierare un capitano, massimo due, designato, attorno al quale far ruotare la propria squadra, eventualmente con la presenza anche di un altro dei propri big, ma che prenderebbe il via della corsa con il chiaro compito di supporto rispetto agli altri.

Fulcro della stagione sarà ovviamente il Tour de France, al quale il team andrebbe a schierare assieme Miguel Angel Lopez ed Enric Mas, quest’anno rispettivamente quinto e sesto con parabole ben diverse (crollo nel finale per il colombiano quest’anno in maglia Astana, terza settimana in crescendo invece lo spagnolo). Alejandro Valverde avrebbe invece un calendario prevalentemente nazionale, oltre ovviamente alle sue Ardenne e ai Giochi di Tokyo, andando così a culminare con la partecipazione alla Vuelta a España. Per Marc Soler l’occasione di essere per la prima volta capitano in un GT arriverebbe così al Giro d’Italia.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.