© Movistar / PhotoGomezSport

Movistar, Alejandro Valverde operato: “Dispiace lasciare così la Vuelta a due passi da casa”

Alejandro Valverde è stato operato con successo. Costretto al ritiro dalla Vuelta a España 2021, lo storico capitano della Movistar ha scoperto nella serata di ieri di avere riportato la frattura della clavicola e non si è perso tempo per intervenire. Nella mattinata odierna si è infatti recato all’ospedale La Vega di Murcia per sottoporsi ad un intervento di riduzione della frattura per mano dei dottori Francisco Esparza e Javier Hernández. Esito positivo per una piccola operazione che potrebbe, sulla carta, consentire allo spagnolo di tornare alle corse entro la fine della stagione.

Per il momento tuttavia la formazione iberica non ha rilasciato alcuna indicazione al riguardo, preferendo attendere il primo decorso e valutare sicuramente anche la condizione psico-fisica del 41enne murciano nei prossimi giorni.  “Dispiace lasciare così la Vuelta a España dopo appena una settimana, a due passi di casa – ha commentato intanto Valverde, che per il momento non ha voluto esprimersi ulteriormente – Grazie a tutti i messaggi di sostegno e all’affetto che mi è stato dimostrato. Tutta la mia forza ai miei compagni della Movistar per il prosieguo della corsa”

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *