Mondiali 2025, Rwanda ufficialmente candidato

Il Rwanda si candida ufficialmente per i Mondiali 2025. Una decisione più volte anticipata in questi mesi, tanto che la nazione è una delle maggiori candidate per ospitare l’evento che il presidente UCI David Lappartient ha già preannunciato voler far svolgere nel continente. L’ufficializzazione è arrivata dunque ieri, a margine della prima frazione del Tour du Rwanda 2019 iniziato ieri con il successo di Alessandro Fedeli (Delko Marseille Provence). Il presidente della federazione locale Aimable Bayingana si incontrerà in questi giorni con uno dei membri della Commissiona Strada dell’UCI proprio per cominciare a lavorare sui dettagli di questa candidatura.

La passione per il ciclismo nel paese è molto grande ed è esplosa nell’ultimo decennio con l’organizzazione del Tour nazionale, quest’anno per la prima volta diventato corsa professionistica con la promozione alla categoria 2.1 da parte dell’UCI. Un riconoscimento importante che mostra come gli sforzi dell’intera nazione in questo ambito siano stati riconosciuti, anche a livello organizzativo. Una delle immagini simbolo della corsa è la folla che circonda i corridori sull’ormai famoso Muro di Kigali, che sembra candidarsi anch’esso ad un ruolo centrale del progetto rwandese per il 2025.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.