© LaPresse

Milano-Sanremo 2021, anche Kristian Sbaragli nella Alpecin-Fenix per Mathieu van der Poel

Sarà una Alpecin-Fenix tutta per Mathieu van der Poel quella che si schiererà al via della Milano-Sanremo 2021. Il fenomeno neerlandese, che nelle ultime settimane ha dimostrato di avere una forma strepitosa conquistando Strade Bianche, due tappe e il premio di supercombattivo della Tirreno-Adriatico, assieme a Wout van Aert e Julian Alaphilippe sarà sicuramente uno dei favoriti per il successo nella Classicissima. Il 26enne avrà il compito di riportare la bandiera dei Paesi Bassi sul gradino più alto del podio dopo 36 anni dall’ultima volta (Hennie Kuiper nel 1985), e avrà la possibilità di confermare la tendenza delle ultime due stagioni, che ha visto trionfare in Via Roma, a Sanremo, colui che due settimane prima aveva esultato in Piazza del Campo, a Siena.

Sabato 20 marzo Van der Poel sarà accompagnato nella caccia alla sua seconda Monumento della carriera dall’italiano Kristian Sbaragli, dal ceco Petr Vakoc, e dai belgi Dries De Bondt, Senne Leysen, Otto Vergaerde e Gianni Vermeersch, pronti a supportarlo al meglio in ogni frangente di gara.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.