Intermarché-Wanty Gobert Matériaux, il ciclocrossista Quinten Hermans mette il Giro d’Italia nel programma

Dal ciclocross al Giro d’Italia per fare il salto di qualità anche su strada. Il 2021 di Quinten Hermans si prospetta ricco di novità e di obiettivi stimolanti, che lo porteranno a cercare di mettersi in mostra anche in una specialità diversa da quella in cui è principalmente conosciuto. Soltanto ieri il belga ha concluso in seconda posizione l’Ethias Cross di Essen, battuto soltanto da un fenomeno di categoria come Mathieu Van der Poel. Un ulteriore certificato del suo valore nel ciclocross, disciplina in cui è tuttora uno dei migliori interpreti al mondo. Il 2021 però può essere la stagione giusta per lanciare anche la carriera su strada con la Intermarché-Wanty-Gobert Matériaux, che ha ottenuto la licenza World Tour.

Il classe ’95 si sta allenando per tornare a vincere su strada, come già avvenuto in una tappa del Giro di Vallonia 2018 ai tempi della Telenet-Fidea Lions. La prima stagione in una squadra professionistica è stata sfortunata, con solo tre partecipazioni di cui due concluse anzitempo con un ritiro, l’ultimo al Giro del Delfinato 2020 a seguito di una caduta, dopo essere stato in fuga, proprio nella prima tappa. Un epilogo sfortunato che non gli ha permesso di mettere in mostra le qualità su strada: il 2021 sarà dunque un anno chiave nella sua carriera, per far vedere di meritare un posto anche nel plotone su strada. Intanto ha iniziato la Coppa del Mondo di ciclocross e prenderà parte a diverse gare di specialità quest’inverno, per poi puntare soprattutto alle Ardenne.

Come rivelato in un’intervista a Wielerflits infatti Quinten Hermans ha già stabilito a grandi linee il proprio calendario per la prossima stagione su strada, che dovrebbe iniziare con la Volta a Catalunya dal 22 al 28 marzo per poi proseguire, sempre in Spagna, con il Giro dei Paesi Baschi dal 5 al 10 aprile. Poco dopo i grandi obiettivi di stagione: l’Amstel Gold Race il 18 aprile, la Freccia Vallone il 21 e la Liegi-Bastogne-Liegi il 25. Qualche giorno di scarico, allenamenti per affinare la condizione e infine la sua prima partecipazione al Giro d’Italia, dall’8 al 30 maggio, con il chiaro obiettivo di mettersi in mostra e magari di vincere una tappa.

Programma Corse Quinten Hermans 2021

flag-es

flag-es

flag-nl Amstel Gold Race (18 aprile)

flag-be

flag-be

flag-it Giro d’Italia (8-30 maggio)

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.