© UAE Team Emirates

Il Lombardia 2018, tre capitani per la UAE: Aru, Martin e Rui Costa per lasciare il segno

UAE Team Emirates con i suoi uomini migliori per Il Lombardia 2018. La formazione di matrice italiana avrà infatti alcuni dei suoi elementi più rappresentativi al via, a partire dal vincitore dell’edizione 2014 Daniel Martin, con Rui Costa, a podio quello stesso anno, e Fabio Aru, già due volte nei dieci, a completare un interessante trittico di capitani. Voglia dunque di ben figurare per la formazione emiratina nell’ultimo appuntamento italiano, chiusura tradizionale del WorldTour prima dell’ultima trasferta in Cina, anche se lo stato di forma dei tre leader non appare attualmente dei migliori.

Al loro fianco sabato 13 ottobre l’esperienza di uomini come Marco Marcato, Manuele Mori e Rory Sutherland, oltre alla freschezza di Edward Ravasi. Per loro compiti di supporto, con la possibilità di provare ad inserirsi nella fuga sin dalle prime fasi di gara.

“Il Lombardia è una gara di assoluto rilievo, una Classica Monumento, un appuntamento molto importante anche per il nostro team – commenta Joxean Matxin – Abbiamo selezionato una formazione che possa essere alla altezza di questa prestigiosa prova, i nostri sette corridori hanno talento e qualità per provare a essere protagonisti e regalarci soddisfazioni. Abbiamo fiducia nei nostri corridori, pur sapendo che la lotta per il successo sarà molto dura, considerando anche considerando l’alto livello della concorrenza”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.