© LottoNLJumbo Cycling

Giro di Romandia 2018, missione compiuta per un Roglič “felicissimo”

Primož Roglič ha disputato una settimana molto attenta ed è così riuscito a portarsi a casa il Giro di Romandia 2018. Pur non vincendo tappe, lo sloveno della LottoNL-Jumbo è stato sempre nel vivo dell’azione, conquistando la leadership già al termine del secondo giorno. La cronoscalata di Villars gli ha poi permesso di poter gestire le sfuriate degli avversari, soprattutto Bernal, che non sono più riusciti a superarlo. Si tratta per lui del secondo successo consecutivo in una corsa a tappe WorldTour, dopo il Giro dei Paesi Baschi, e che lo proietta in una dimensione interessantissima in vista del prossimo Tour de France.

“Come avevo detto ieri, la corsa finisce solo dopo la linea del traguardo ed è stato davvero un grande piacere lavorare con tutti i compagni che qui hanno fatto il loro meglio – ha raccontato ai media dopo il traguardo – Sono molto orgoglioso di fare parte di questa squadra e sono ovviamente felicissimo”.

Il Romandia di quest’anno si è concluso con piazzamenti scambiati tra lui e Richie Porte rispetto all’anno scorso: “Ci siamo scambiati di posto con Richie, l’anno scorso ero arrivato terzo, quest’anno ci è arrivato lui – ha sottolineato – È bello correre, specialmente quando puoi vincere, quindi sono davvero felice“.

La sua seconda parte di stagione prenderà il via tra un paio di settimane, in vista di un Tour che non dovrebbe vederlo in lotta per la classifica generale: “Ora farò un po’di vacanza e poi riprenderò con il Giro di Slovenia e poi il Tour de France. Penso che mi concentrerò su alcune tappe come l’anno scorso, noi andremo lì per Steven [Kruijswijk] e proveremo a fare un buon lavoro”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.