© Eibhir / Amgen Tour of California

Giro di California 2019, Ballerini miglior scalatore: “Felice di questa maglia, ma volevo vincere una tappa”

Davide Ballerini torna a casa dal Giro di California 2019 con tanti chilometri di fuga sulle gambe. Il talentuoso atleta dell’Astana ha infatti vissuto la settimana californiana sempre all’attacco, alla ricerca di una vittoria di tappa che però non è arrivata. Per il 24enne di Cantù è arrivata comunque la consolazione della maglia di miglior scalatore, lui che sulle montagne non trova l’habitat naturale. Al di là di tutto, l’ex Androni ha avuto l’ennesima conferma di poter essere competitivo a livelli di WorldTour, anche se è ancora alla ricerca del successo di peso.

Il mio primo obiettivo qui era di vincere una tappa e c’ho provato in tutti i modi– ammette Ballerini – Sono entrato nella fuga tre volte, ma in tutti i casi il gruppo ha spinto forte per rientrare. Alla fine ho raccolto talmente tanti punti nei GPM che questa maglia è diventata un obiettivo. È bello vincere la maglia a pois, anche se sono più velocista che scalatore. Sono un po’ deluso per non aver vinto una tappa per la squadra, ma penso che possiamo essere soddisfatti di quanto fatto questa settimana”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.