© ASO/Presse Sports/Franck Fau

Giro del Delfinato 2020, Primoz Roglic e la Jumbo-Visma inarrestabili: “È un grande risultato per la squadra, abbiamo dimostrato di essere pronti”

Altra dominio della Jumbo-Visma e altra vittoria di Primoz Roglic nella seconda tappa del Giro del Delfinato 2020. Il campione sloveno è andato infatti a conquistare il traguardo del Col de Porte, staccando ancora una volta tutti i rivali e andando così ad indossare anche la maglia di leader della corsa francese. Un periodo incredibile per la squadra neerlandese che, da quando si è tornati a correre dopo il lockdown, ha incamerato la bellezza di nove vittorie, cinque delle quali grazie proprio al vincitore della Vuelta a España 2019. L’ottimo periodo di forma del team è sottolineato anche dallo stesso Roglic, quando al termine della tappa si concede ai giornalisti per le consuete interviste.

È un grande risultato per la squadra, abbiamo dimostrato di essere pronti – esordisce lo sloveno – Sono felice di essere a questo livello e di essere riuscito a vincere questa tappa. Sapevamo tutti che questa salita era molto dura, così abbiamo controllato la gara fin dall’inizio, e i ragazzi del team sono apparsi solidi. Alla fine sono riuscito a vincere ed è fantastico”.

Parlando dei rivali in vista della Grande Boucle, Roglic ha in mente soprattutto un corridore da tenere d’occhio: “Tra i miei rivali, è Egan Bernal che guardo di più, visto che è l’ultimo vincitore del Tour de France. Ma sulla linea di partenza, siamo in molti ad essere in forma e motivati. Dovremo battere tutti se vogliamo vincere!”

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.