LINK UTILI GIRO D'ITALIA 2021
GUIDASTARTLISTNOTIZIERISULTATICLASSIFICA

Giro dei Paesi Baschi 2021, Maximilian Schachmann: “Ci ho provato ma la discesa era troppo scivolosa e ho preferito essere prudente”

Maximilian Schachmann ha provato un’azione sull’ultima salita di giornata al Giro dei Paesi Baschi 2021. Il corridore della Bora – hansgrohe aveva accelerato ed era riuscito ad evadere dal gruppo principale portandosi dietro un gruppettino composto anche da Primoz Roglic, Brandon McNulty e Sergio Higuita. Sembrava poter essere l’azione decisiva ma l’inizio della discesa che portava al traguardo era davvero pericoloso. Il fondo stradale era molto scivoloso, la carreggiata era stretta e in alcuni punti c’erano delle strettoie. Così i quattro, ovviamente, hanno scelto di non rischiare e sono stati raggiunti dal gruppo alle loro spalle, dal quale poi è evaso Alex Aranburu che è andato a vincere la tappa.

“C’era una buona andatura sostenuta anche se non velocissima, ma era dura e ho pensato di provarci. La mia forma è buona anche se mi è mancato qualcosa nello sprint finale – ha raccontato ai nostri microfoni – Ci ho provato ma la strada era molto scivolosa davvero tanto, così ho deciso di essere prudente. Avremmo potuto avere una possibilità ma era così scivoloso che tutti siamo stati attenti a non cadere. Sono comunque contento della mia performance di oggi”.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.