© Photogomez Sport / Itzulia

Giro dei Paesi Baschi 2021, la classifica big: ribaltone finale per la doppietta Jumbo-Visma

Subito primi distacchi al Giro dei Paesi Baschi 2021. La crono inaugurale apre subito la bagarre fra gli uomini di classifica, con Primoz Roglic che riesce già ad avere vantaggi abbastanza interessanti sui suoi rivali, partendo da Tadej Pogacar, che al termine della prima giornata si trova con 28 secondi da recuperare sul connazionale, così come Adam Yates, che dunque limita piuttosto bene i danni. A seguire tutti gli altri, con alcuni ritardi anche abbastanza pesanti già, come quello di Esteban Chaves, Fabio Aru e Ben O’Connor, che pagano da subito un ritardo superiore ai 90 secondi. Sono diversi, invece, i big ad accusare uno svantaggio importante al termine della seconda frazione, con corridori come Bauke Mollema (Trek-Segafredo), Guillaume Martin (Cofidis), Enric Mas (Movistar), Tao Geoghegan Hart (Ineos Grenadiers) e il compagno di squadra Richard Carapaz (caduto), a pagare già più di due minuti di ritardo dal leader Roglic.

Al termine della terza frazione è Mike Woods (Israel Start-Up Nation) a pagare lo scotto maggiore, arrivando a un ritardo complessivo di 11′ a causa di una caduta nel finale della tappa, che ha coinvolto anche Wilco Kelderman (Bora-Hansgrohe), costretto al ritiro. Con la prevedibile uscita di scena dai piani alti di Alex Aranburu (Astana-PremierTech), Tadej Pogacar si porta sul podio e più precisamente in seconda posizione a 20″ da Roglic. Grazie a una buona prova fanno poi il loro ingresso in top 10 Alejandro Valverde (Movistar), Mikel Landa (Bahrain Victorious) e Mauri Vansevenant (Deceuninck-QuickStep).

La quarta frazione vede cambiare il leader, con Brandon McNulty (UAE Team Emirates) che, grazie a una prestazione brillante, va a superare Tadej Pogacar e Primoz Roglic, arrivati al traguardo nel gruppetto inseguitori. Anche il vincitore di tappa Ion Izagirre (Astana) ed Emanuel Buchmann (BORA-hansgrohe) recuperano terreno entrando in top ten.

Nessuno cambiamento successivamente nel corso della quinta tappa, dove le squadre degli uomini di classifica hanno lasciato spazio alla fuga senza subire alcuno scossone. L’ultima tappa regala invece nuovamente grandi emozioni fra gli uomini di classifica, con il successo finale che va a Primoz Roglic al termine di una azione durata circa 50 chilometri. Seconda posizione invece per Jonas Vingegaard, perfetto nel marcare un Tadej Pogacar che inizialmente si sacrifica per il compagno Brandon McNulty, prima che questo esploda ed esca di classifica.

Classifica Big Giro dei Paesi Baschi 2021

1 ROGLIČ Primož JUMBO-VISMA 19:11:36
2 VINGEGAARD Jonas JUMBO-VISMA 19:12:28
3 POGAČAR Tadej UAE TEAM EMIRATES 19:12:43
4 YATES Adam INEOS GRENADIERS 19:13:02
5 GAUDU David GROUPAMA – FDJ 19:13:03
6 BILBAO LOPEZ DE ARMENTIA Peio BAHRAIN VICTORIOUS 19:13:04
7 VALVERDE Alejandro MOVISTAR TEAM 19:13:09
8 LANDA MEANA Mikel BAHRAIN VICTORIOUS 19:13:53
9 CHAVES RUBIO Jhoan Esteban TEAM BIKEEXCHANGE 19:14:14
10 IZAGUIRRE INSAUSTI Ion ASTANA – PREMIER TECH 19:14:35
11 VANSEVENANT Mauri DECEUNINCK – QUICK-STEP 19:14:52
12 CARTHY Hugh John EF EDUCATION – NIPPO 19:15:55
13 BUCHMANN Emanuel BORA – HANSGROHE 19:16:37
14 KNOX James DECEUNINCK – QUICK-STEP 19:17:08
15 FUGLSANG Jakob ASTANA – PREMIER TECH 19:17:30
16 FERNANDEZ Ruben COFIDIS 19:17:33
17 MCNULTY Brandon UAE TEAM EMIRATES 19:19:22
18 MAS NICOLAU Enric MOVISTAR TEAM 19:19:40
19 CARAPAZ Richard INEOS GRENADIERS 19:21:13
21 MÄDER Gino BAHRAIN VICTORIOUS 19:23:38
22 LATOUR Pierre TOTAL DIRECT ENERGIE 19:24:53
23 O’CONNOR Ben AG2R CITROEN TEAM 19:27:14
24 ARU Fabio TEAM QHUBEKA ASSOS 19:28:00
25 OOMEN Sam JUMBO-VISMA 19:28:22
27 SCHACHMANN Maximilian BORA – HANSGROHE 19:28:40
28 HIGUITA GARCIA Sergio Andres EF EDUCATION – NIPPO 19:28:50
31 MARTIN Guillaume COFIDIS 19:31:48
36 KONRAD Patrick BORA – HANSGROHE 19:36:18
39 MAJKA Rafal UAE TEAM EMIRATES 19:36:53
46 HERRADA Jesus COFIDIS 19:42:36
47 HIRSCHI Marc TEAM DSM 19:42:41
49 NIEVE ITURRALDE Mikel TEAM BIKEEXCHANGE 19:43:00
69 NEILANDS Krists ISRAEL START-UP NATION 19:53:47
78 LUTSENKO Alexey ASTANA – PREMIER TECH 19:58:14
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.