© snipercycling.be

Francia, ASO intitola a Goolaerts il settore della Roubaix che gli fu fatale

ASO, storico organizzatore della Parigi-Roubaix, ha intitolato a Michael Goolaerts il settore di pavé sul quale è deceduto nel corso dell’ultima edizione. Il settore in questione, che si trova a Biastre, ha preso il nome dello sfortunato corridore prendendo la denominazione Secteur Pavé Michael Goolaerts. Dopo l’annuncio delle scorse settimane, è stato ufficialmente inaugurato domenica pomeriggio contestualmente a un monumento commemorativo in onore del corridore. Si tratta di quello chiamato, fino ad oggi, Saint-Quentin, che collega i comuni di Viesly e Briastre.

ASO e i comuni di Briastre e Heist-op-den-Berg hanno voluto quindi ricordare Michael in modo imperituro con un monumento e un settore a lui intitolato. Gli organizzatori della Parigi-Roubaix non sono stati gli unici a mobilitarsi per ricordare l’ex corridore della Veranda’s Willems – Crelan, ad esempio la recente Heistse Pijl ha conferito il Michael Goolaerts Prize al corridore più combattivo.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.