@ Route du Sud

Cannondale-Drapac, Rolland ancora a segno: “Ed ora il Tour de France”

Pierre Rolland ci ha preso gusto. Dopo il successo di tappa al Giro d’Italia, il corridore della Cannondale – Drapac ha replicato alla Route du Sud 2017, imponendosi in solitaria nel tappone pirenaico con il Tourmalet. “All’inizio non mi sentivo brillantissimo – ammette dopo l’arrivo – Ma con questo caldo non devi dare troppo peso alle sensazioni, che possono variare in ogni momento. La vittoria al Giro mi ha tolto un peso, sono contento. Ho gestito bene la fase successiva alla Corsa Rosa ed ora sono concentrato sul Tour de France”.

Successo che accresce il morale del transalpino che sente di essere entrato in una nuova fase della sua carriera. “Siamo partiti molto forte, ma non abbiamo avuto mai un gran vantaggio poiché in fuga c’era Dillier che era vicino in classifica – conclude – Sul Tourmalet il vantaggio era diminuito e così ho deciso di accelerare. Abbiamo iniziato l’ultima salita con poco margine, ma non volevo tornare a casa con niente in mano, e così sono andato il più veloce possibile”.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.