© ASO / Pauline Ballet

CicloMercato 2021: Cardis, Circus, Eolo-Kometa, Movistar, NTT, Rolland, Rosskopf

Il CicloMercato 2021 continua. Tra le ultime manovre un altro corridore della CCC ha trovato squadra: si tratta di Joey Rosskopf, che ha firmato un contratto con la Rally Cycling, tornando così a correre in patria dopo questi due anni con la formazione polacca, che aveva acquisito la licenza della BMC con cui correva in precedenza da quattro anni. Passato professionista nel 2011 con il Team Type 1 – Sanofi, prima che la formazione professional statunitense decidesse di creare un organico interamente composto da corridori diabetici, il 31enne statunitense aveva dovuto poi riprendere la sua gavetta correndo due stagioni con la Hincpaie Sportswear, a livello continental, prima di debuttare nella massima divisione. In carriera ha ottenuo quattro successi, due campionati nazionali a cronometro e tappa e maglia al Tour di Limousin 2016.

Scende di categoria anche Romain Cardis, che prova a rilanciare una carriera mai sbocciata con la Total Direct Energie firmando con la St Michel – Auber 93, storica formazione continental francese con cui avrà sicuramente più occasioni per giocarsi le sue carte personali. Corridore veloce e discretamente resistente agli strappi, il 28enne vincitore di tappa al Giro di Vallonia 2018, suo unico successo sinora tra i professionisti, troverà nel calendario nazionale molte potenziali occasioni per cercare di farsi notare maggiormente e rimettere in carreggiata la sua carriera, come spiega a Le Parisien. Suo ex compagno di squadra ai tempi della Europcar, Pierre Rolland continuerà invece la sua avventura alla B&B Vital Concept con la quale ha mostrato grande feeling per le prossime due stagioni. Non più corridore in grado di fare classifica nei grandi giri, il 34enne da qualche stagione si è tramutato in ottimo cacciatore di tappe, cogliendo anche buoni piazzamenti in classifica generale per il suo team.

Non ancora ufficiale, ma sembrano sempre più confermarsi alcune anticipazioni riguardo due corridori della NTT Pro Cycling che trovate nel nostro tabellone di CicloMercato Worldtour 2020/2021. Nel mirino della Circus – Wanty Gobert, formazione che compie quest’anno il salto nel WorldTour riprendendo la licenza della CCC ci sono infatti scalatori che possano permetterle di competere ad alti livelli. Tra questi, da tempo il nome accostato, oltre a quello di Lorenzo Rota (l’ennesimo partente della Vini Zabù – KTM), è quello di Louis Meintjes, corridore che da qualche stagione non trova più il suo livello migliore, che gli aveva permesso in precedenza di entrare due volte nei primi dieci al Tour de France. Suo compagno di squadra e di trasferta attualmente alla Vuelta a España, Gino Mader è anche lui sul piede di partenza , da una squadra che ancora non è certa di esistere il prossimo anno, e ha già firmato il suo nuovo contratto, secondo quanto abbiamo potuto apprendere. Da tempo accostato alla Bahrain – McLaren, resterebbe dunque solo l’ufficialità. Tra i corridori in partenza dal team sudafricano anche Edvald Boasson Hagen, le cui trattative con un’altra squadra sembrano ormai vicine alla conclusione, secondo quanto spiega lui stesso a Procyling.no.

In Spagna invece la Movistar, sempre più vicina a Miguel Angel Lopez dopo che la Ag2r La Mondiale ha annunciato oggi il suo ultimo innesto, starebbe negoziando la buonuscita di Gonzalo Serrano dalla Caja Rural – RGA, con la quale il corridore ha ancora un altro anno di contratto. La Eolo – Kometa, grazie all’innesto nello staff di Sean Yates, sarebbe in procinto di firmare con il giovane britannico John Archibald, allargando ulteriormente il suo ventaglio internazionale di giovani talenti.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.