© Sirotti

BORA-hansgrohe, Peter Sagan correrà il Giro di Romandia prima del Giro d’Italia

Peter Sagan ha finalizzato l’avvicinamento al Giro d’Italia 2021. Il campionissimo slovacco della BORA-hansgrohe, reduce da un inizio di stagione difficile anche causa Covid, è tornato a vincere lo scorso 27 marzo alla Volta a Catalunya dando importanti segnali di crescita proseguiti anche nel corso del Giro delle Fiandre, chiuso al quindicesimo posto. Secondo quanto appreso da La Gazzetta dello Sport, Sagan finalizzerà la preparazione alla Corsa Rosa con il Giro di Romandia, corsa svizzera saltata nel 2020 a causa della pandemia, in calendario dal 27 aprile al 2 maggio prossimi. Domenica avrebbe dovuto concludere la campagna delle classiche con la Parigi-Roubaix, ma a questo punto si prenderà un periodo di riposo prima della corsa svizzera.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.