Belgio, Oliver Naesen disegna un cuore “per gli eroi della sanità”

Un altro giro in bici speciale per Oliver Naesen. Dopo aver percorso 365 chilometri nei giorni scorsi, il portacolori della Ag2r La Mondiale nella giornata di ieri ha affrontato un giro molto più breve, poco più di 70 chilometri, ma come si vede su Strava non è stato un percorso casuale. La breve pedalata, almeno per un professionista, è infatti servita per disegnare un cuore “per gli eroi della sanità”, come ha commentato inserendolo su Strava. 71,9 chillometri quelli percorsi ieri dall’ex campione belga in sostegno al lavoro sostenuto da tutti coloro che lavorano nella sanità locale, impiegando poco più di due ore. Ricordiamo che in Belgio non ci sono le stesse restrizioni di altri paesi, come Francia, Italia e Spagna ad esempio, anche se da più parti si discute sull’opportunità di adeguare le misure.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.