© Bahrain - Merida

Bahrain-Merida, Nibali prende ancora tempo sul programma: “Sono 2 anni che non vado al Tour, ma il Giro dalla mia Sicilia…”

Non ha ancora preso forma il 2018 di Vincenzo Nibali. Il campione della Bahrain-Merida ha deciso di aspettare la presentazione del Giro d’Italia, in programma il prossimo 29 novembre, per prendere una decisione su quali Grandi Giri affronterà: “Al Tour c’è un po’ di tutto, le cose sulla carta da mettere sono tante. La voglia di tornare in Francia c’è perché sono due anni che sono assente, ma c’è anche la voglia di fare il Giro che torna nella mia Sicilia, una terra dove c’è la mia gente – ha confidato oggi all’agenzia Italpress a margine della premiazione con il “Giglio d’oro” a Calenzano –  Difficile poter mancare, ma è una decisione altrettanto difficile da prendere”.

“Il 2018 sarà sicuramente un anno difficile – ha proseguito – Guardando quello che ci aspetta sarà una stagione molto importante con il Mondiale che è adatto a scalatori e sarà un punto fermo dell’annata. Ancora i programmi sono da definire, c’è più o meno una linea, nelle prossime settimane prenderemo le decisioni finali“. Di certo, dopo un primo anno di assestamento, il gruppo non potrà fare altro che migliorare, grazie anche ad arrivi importanti come quello di Domenico Pozzovivo, più che un gregario per il siciliano.

“Come squadra è stato un anno difficile, condizionato da diversi infortuni e si sono dovuti fermare dei corridori importanti  – conclude Nibali – La nuova squadra ha dovuto assestarsi, trovare una sua linea non è stato semplice. Siamo però riusciti a risollevarci con qualche nuovo ingresso. Cercheremo di essere un po’ più competitivi“.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.